Una Vida sin Tapaboca

September 8, 2017

Atmo Onlus e il Ristorante Via di Mezzo di Gabriele Salani sono lieti di invitarvi, Domenica 24 Settembre a partire dalle h. 20.00, all'evento "Una Vida sin Tapaboca": una mostra fotografica e una cena di beneficenza in favore della lotta al cancro infantile. 

"Una Vida sin Tapaboca" - Una Vita senza Mascherina - è la prima Mostra Fotografica di ATMO Onlus, che vuole raccontare le storie delle persone, tra cui molti bambini, a cui diamo la possibilità di venire in Italia per curarsi e sottoporsi a quelle tipologie di trapianto di midollo osseo che non è ancora possibile effettuare in Venezuela. 

Con questi scatti abbiamo cercato di raccontare
le persone prima che i pazienti, a cui abbiamo chiesto di confidarci i loro sogni, aspirazioni e desideri futuri, guardando oltre la malattia, oltre la mascherina, svelando ciò che si cela dietro. 

La mostra, composta da 17 pannelli, è caratterizzata da duplici scatti: il primo ritrae il protagonista con la mascherina, chiuso nella sua condizione di paziente, mentre il secondo intende raccontare una scena di vita quotidiana, un momento di liberazione dal "tapaboca", dove il paziente è libero di lasciarsi andare alle sue passioni e ai propri sogni. 

 

In anteprima alcune immagini della mostra

 


Il tutto avverrà nella splendida cornice del Ristorante Via di Mezzo di Gabriele Salani, dove per l'occasione verrà allestita un'elegante cena a buffet, con aperitivo di benvenuto e una selezione di piatti di terra e di mare a cura dello Chef. 

La quota di partecipazione è di 30€ a persona (per i bambini invece non è prevista nessuna quota), grazie ai quali
potremo sostenere le cure farmacologiche per un anno intero a favore dei bambini colpiti dalla leucemia, attualmente in cura presso l'Ospedale Especialidades Pediatricas di Maracaibo.

Una serata all'insegna dell'arte, del buon cibo e della solidarietà, a cui siete tutti invitati. 
Vi preghiamo di confermare la Vs partecipazione entro il 21 Settembre, scrivendo a info@atmo-onlus.org oppure telefonando al numero 0584/793312. Grazie!

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

#DiamoRadiciAllaSperanza

February 11, 2019

1/4
Please reload

Post recenti

February 11, 2019