La Nostra Squadra

Da più di 10 anni offriamo un solido sostegno ai pazienti affetti da patologie onco-ematologiche e alle loro famiglie, senza mai dimenticare le loro esigenze. 
Per fare questo, il nostro team accompagna i beneficiari del nostro programma durante tutte le fasi del percorso terapeutico, sia dal punto di vista strettamente sanitario, che dal punto di vista logistico, sociale e linguistico. 
Presidente

Guida, sognatrice e sempre dalla parte dei più deboli. Per noi e per tutti i bambini che ha contribuito a salvare, Mercedes è molto più che una presidente. 

Era il Gennaio del 1999, quando Mercedes, in seguito al trapianto della sua nipotina in Italia e al suo ritorno in Venezuela, decide che il suo obiettivo da quel momento in poi sarebbe stato quello di poter dare a tutti i bambini la possibilità di curarsi e guarire dal cancro infantile, dando vita alla Fundación para el Trasplante de Médula Ósea, a Maracaibo. 

8 anni dopo fonderà ATMO Onlus, la gemella italiana della Fundación, per offrire un supporto sempre più ampio ai piccoli pazienti e alle loro famiglie.

Il perchè del suo impegno è racchiuso in questa sua frase, che ci ispira quotidianamente, anche nei momenti più difficili: "La nostra ricompensa più grande è veder crescere i nostri piccoli e grandi amici, che con amore chiamo ispiratori di vita, gli unici capaci di regalarti sempre un sorriso".

Direttrice

La D.ssa Enrica Giavatto ricopre il ruolo di Direttrice Generale e si divide tra Italia e Venezuela per definire e coordinare le strategie per lo sviluppo delle attività di cooperazione sanitaria, dell'amministrazione e del reparto comunicazione e raccolta fondi dell’Associazione, in base alle linee guida stabilite dalla Presidenza e dal Consiglio Direttivo.

Con un Master in Salute Pubblica e Risorse Umane all’attivo, ha contribuito alla nascita e allo sviluppo di ATMO Onlus sin dai primi giorni di vita dell'associazione.

Cooperazione Sanitaria Internazionale

Gabriella Brogna ricopre il ruolo di coordinatrice del programma di cooperazione sanitaria internazionale, dove si occupa di organizzare il calendario degli arrivi e delle partenze delle famiglie venezuelane, di coordinare il lavoro dei team delle aree socio-sanitaria e logistica e di offrire un costante supporto a tutto il team nella gestione e nella risoluzione dei problemi. 

Area Socio-Sanitaria

Marco Ricci, Sara Bresciani e Carolina Di Bernardo rappresentano il fulcro dell'area socio-sanitaria e attraverso il loro lavoro garantiscono un supporto a 360 gradi alle famiglie venezuelane in tutte le fasi del percorso terapeutico, in costante collaborazione con le equipe degli psicologi e degli assistenti sociali degli ospedali. Inoltre, il team si occupa di presentare i casi al Comitato Scientifico e di curare le relazioni con i medici italiani e quelli venezuelani, al fine di garantire la continuità del trattamento sanitario sia in Italia che in Venezuela.

Area Logistica

Il cuore del lavoro di Lucia Messaggi e Veronica Galli è quello di accogliere e di far sentire a casa i pazienti e le famiglie venezuelane. Si occupano di seguire tutti gli aspetti legati al loro arrivo e alla loro permanenza in Italia, dall’organizzazione del viaggio aereo alla ricerca degli alloggi, dall'iscrizione a scuola per i più piccoli sino al disbrigo delle pratiche burocratiche, a partire dai visti e dai permessi di soggiorno.

Amministrazione

Stefania Pucci, Susanna Giampaoli e Rebecca Reale si occupano delle attività amministrative, contabili e finanziarie, pianificate e controllate dalla Presidenza e dalla Direzione. Tra le principali funzioni vi sono l’elaborazione della programmazione finanziaria e il rendiconto mensile per gli stakeholders dell’Associazione, il controllo e la verifica dei movimenti, del bilancio e dei registri contabili.

Comunicazione e Fundraising

Filippo Cucchiara e Ivan Bianchini hanno il compito di sviluppare e realizzare le strategie di comunicazione e raccolta fondi dell'Associazione, al fine di supportare gli obiettivi previsti dalla Mission di Atmo Onlus. Inoltre, curano le relazioni con i donatori e le aziende, si impegnano per far crescere la notorietà dell'Associazione attraverso la gestione dei social network e la realizzazione di campagne ed eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi.